UP
La Castellina, Castellina in Chianti, Siena, Toscana
Play Video
Contatti
Wine tours
DOC Maremma Toscana

L'Aureo di Poggio alla Buca

 La Fattoria possiede 8 ettari di vigneto in Maremma, nel podere di Poggio alla Buca.
Il clima caldo di quest’area poco lontana dal mare, determina l’ottenimento di uve particolarmente concentrate in zuccheri e sostanze coloranti, adatte alla produzione di vini di grande struttura e carattere.
Le viti sono coltivate ad elevate densità ad ettaro per avere basse produzioni di uva per ogni pianta, ma di elevata qualità. La vendemmia è manuale e la vinificazione delle uve avviene nella cantina di Castellina in Chianti.

 Scheda Tecnica

 

L'Aureo di Poggio alla Buca

Altezza vigneti: 300 m s.l.m.

Viti per ettaro: 7900

Tipo di terreno: limoso, con sabbie e ghiaie di origine alluvionale

Esposizione vigneti: Sud

Uvaggio: Syrah 80%; Alicante Bouschet 20%.

Produzione:

Uva per ettaro: 70 quintali

Resa in vino: 70%

Bottiglie per anno: 7000
 

Caratteristiche & Abbinamenti

Vinificazione

Vinificazione

Vendemmia manuale, fermentazione in tank di acciaio inox, a temperatura controllata per mantenere gli aromi primari, fino all'esaurimento degli zuccheri, in 8-10 giorni. Estrazione del colore e degli aromi mediante bagnature del cappello di bucce con il mosto/vino. Macerazione delle bucce protratta per altri 15-20 giorni, poi svinatura e pressatura delle vinacce. Segue fermentazione malo-lattica per 20 giorni su fecce fini, per rendere il vino pił morbido al palato.

Affinamento

Affinamento

Maturazione del vino in fusti in rovere di piccole dimensioni, in barrique (225lt) e in tonneau (500lt), per 18 mesi. In questo periodo si definisce il profilo aromatico e il vino acquisisce morbidezza per polimerizzazione dei polifenoli. Segue l'affinamento in bottiglia, di almeno 3 mesi, prima dell'immissione al consumo.

Esame visivo

Esame visivo

Rosso rubino carico, con riflessi violacei.

Esame olfattivo

Esame olfattivo

Bouquet fruttato, intenso e persistente. Aromi di frutti di bosco dominanti, accompagnati da una nota decisa di pepe nero e da sentori di tostato.

Esame gustativo

Esame gustativo

Ben strutturato, corposo, persistente. Note di frutti di bosco e ciliegia, con sentori di pepe nero.

Servizio

Servizio

Servire a temperatura di 18-20°C, in calice a tulipano, avendo cura di stappare la bottiglia 2 ore prima o servendosi di un decanter per ossigenare.

Abbinamenti

Abbinamenti

Primi con selvaggina, carni alla griglia, bistecca, selvaggina di pelo e di piuma, in umido e arrosto, formaggi freschi e stagionati a pasta dura come il pecorino

Scarica la scheda tecnica in formato PDF

Il Nero di Poggio alla Buca

 Scheda Tecnica

Il Nero di Poggio alla Buca

Altezza vigneti: 300 m s.l.m.

Viti per ettaro: 7900

Tipo di terreno: limoso, con sabbie e ghiaie di origine alluvionale

Esposizione vigneti: Sud

Uvaggio: Cabernet Sauvignon 70%; Petit Verdot 30%

Produzione:

Uva per ettaro: 70 quintali

Resa in vino: 70%

Bottiglie per anno: 7000
 

Caratteristiche & Abbinamenti

Vinificazione

Vinificazione

Vendemmia manuale, fermentazione in tank di acciaio inox, a temperatura controllata per mantenere gli aromi primari, fino all'esaurimento degli zuccheri, in 8-10 giorni. Estrazione del colore e degli aromi mediante bagnature del cappello di bucce con il mosto/vino. Macerazione delle bucce protratta per altri 15-20 giorni, poi svinatura e pressatura delle vinacce. Segue fermentazione malo-lattica per 20 giorni su fecce fini, per rendere il vino pił morbido al palato.

Affinamento

Affinamento

Maturazione del vino in fusti in rovere di piccole dimensioni, in barrique (225lt) e in tonneau (500lt), per 18 mesi. In questo periodo si definisce il profilo aromatico e il vino acquisisce morbidezza per polimerizzazione dei polifenoli. Segue l'affinamento in bottiglia, di almeno 6 mesi, prima dell'immissione al consumo.

Esame visivo

Esame visivo

Rosso scuro, con riflessi violacei.

Esame olfattivo

Esame olfattivo

Bouquet complesso, intenso e persistente. Note di frutti a bacca nera, aromi balsamici e spezie, in particolare caffč e cioccolato.

Esame gustativo

Esame gustativo

Grande struttura, complesso, e molto persistente. Elevato contenuto in polifenoli, dovuto allo spessore delle bucce e alle ridotte dimensioni degli acini di queste varietą d'uva. Col tempo, l'evoluzione dei polifenoli porta a rotonditą e corpositą tali da indurre a percepire dolcezza, sebbene non vi siano zuccheri residui. Note di frutti a bacca nera e spezie quali caffč tostato e cioccolato.

Servizio

Servizio

Servire a temperatura di 18-20°C, in ballon, avendo cura di stappare la bottiglia 2 ore prima o servendosi di un decanter per ossigenare.

Abbinamenti

Abbinamenti

Carni rosse alla griglia , bistecca, selvaggina di pelo e di piuma, in umido e arrosto, formaggi stagionati a pasta dura come il pecorino.

Scarica la scheda tecnica in formato PDF

Info & Wine Tour

Dove siamo

Connect

FacebookGoogle +Instagram

La Castellina
Via Ferruccio, 26
53011 Castellina in Chianti, Siena

CONTATTI:
Tel.: 0577.740459
Fax: 0577.741882
E-mail: info@lacastellina.it
RAGIONE SOCIALE:
Fattoria La Castellina di Tommaso Bojola
Loc. Ferrozzola 1,
53011 Castellina In Chianti (SI)
Partita IVA 00879410520
Cod. Fisc. BJLTMS58R29D6120
Site-map
by Web By Uplink