UP
La Castellina, Castellina in Chianti, Siena, Toscana
Play Video
Contatti
Wine tours
Chianti Classico

Chianti Classico

 Scheda Tecnica

Chianti Classico

Altezza vitigni: 400 m

Superficie di produzione: 15 ettari

Viti per ettaro: 5500

Tipo di terreno: rocce e sabbie di galestro ed alberese

Esposizione vigneto: sud-ovest

Uvaggio: Sangiovese 90%; Colorino 10%

Produzione/Ha: uva 70 quintali - vino 49 quintali 

Caratteristiche & Abbinamenti

Vinificazione

Vinificazione

Vendemmia manuale, la fermentazione avviene a temperatura controllata per un periodo di 8/10 giorni, segue macerazione sulle vinacce per 8/10 giorni e successivo affinamento in vasi vinari d'acciaio inox dove svolge la fermentazione malolattica, 4/6 mesi.

Affinamento

Affinamento

L'affinamento viene effettuato in botti di rovere di Slavonia (24/47 Hl) per un periodo di 12 mesi, tre sono invece i mesi di affinamento in bottiglia prima dell'immissione al consumo.

Esame visivo

Esame visivo

Rosso rubino dai toni decisi con riflessi leggermente tendenti al viola.

Esame olfattivo

Esame olfattivo

Vinoso con note speziate e sentori fruttati dai quali si evincono note di lampone.

Esame gustativo

Esame gustativo

Note di frutta rossa, quali ciliegia e lampone, e note speziate che richiamano il pepe. Vino di buona struttura dai toni persistenti.

Servizio

Servizio

Servire in calice a tulipano preoccupandosi di stappare la bottiglia due ore prima del servizio.

Abbinamenti

Abbinamenti

Carni rosse alla griglia, bistecca, formaggi freschi e stagionati come il pecorino.

Squarcialupi Riserva

 Scheda Tecnica

Squarcialupi Riserva

Altezza vigneti: 400 m

Superficie di produzione: 5 ettari

Viti per ettaro: 5500

Tipo di terreno: rocce e sabbie di galestro ed alberese

Esposizione vigneto: sud-ovest

Uvaggio: Sangiovese 90%; Cabernet Sauvignon 5%; Merlot 5%.

Produzione/Ha: uva 60 quintali - vino 42 quintali

Caratteristiche & Abbinamenti

Vinificazione

Vinificazione

I grappoli migliori di Sangiovese, giunti a perfetta maturazione, sono scrupolosamente selezionati e vinificati a parte. La fermentazione avviene a temperatura controllata per un periodo di 10/15 giorni, segue macerazione sulle vinacce per 10/15 giorni e successivo affinamento in vasi vinari d’acciaio inox dove svolge la fermentazione malolattica, 4/6 mesi.

Affinamento

Affinamento

L'affinamento viene effettuato in botti di rovere di varie pezzature (25/50 Hl) ed in barriques (225 lt) per 24 mesi e per circa sei mesi in bottiglia.

Esame visivo

Esame visivo

Rosso rubino carico dai toni decisi.

Esame olfattivo

Esame olfattivo

Note di piccoli frutti a bacca rossa e spezie, sentori di rovere ben armonizzati.

Esame gustativo

Esame gustativo

Ben strutturato, complesso, con note di frutti rossi e spezie quali il pepe nero e la liquirizia.

Servizio

Servizio

Servire in ballon dopo l’ossigenazione in decanter per almeno venti minuti. Temperatura di servizio 18–20 C°.

Abbinamenti

Abbinamenti

Carni arrosto, selvaggina di pelo e di piuma, in umido tanto quanto arrosto formaggi stagionati a pasta dura come il pecorino, in special modo pecorino di fossa.

Scarica la scheda tecnica in formato PDF

Squarcialupi Gran Selezione

Scheda Tecnica

Squarcialupi Gran Selezione

Altezza vigneti: 400 m

Superficie di produzione: 3 ettari

Viti per ettaro: 5500

Tipo di terreno: rocce e sabbie di galestro ed alberese

Esposizione vigneto: sud

Uvaggio: Sangiovese 90%; Colorino 10%

Produzione/Ha: uva 50 quintali – vino 35 quintali

Caratteristiche & Abbinamenti

Vinificazione

Vinificazione

I grappoli migliori di Sangiovese e colorino, giunti a perfetta maturazione, sono scrupolosamente selezionati e vinificati separata- mente. La fermentazione avviene a temperatura controllata per un periodo di 10/15 giorni, segue macerazione sulle vinacce per 10/15 giorni e successivo affinamento in vasi vinari d’acciaio inox dove svolge la fermentazione malolattica, 4/6 mesi.

Affinamento

Affinamento

L’affinamento viene effettuato in legni pregiati di piccole pezzature (225 lt) per un periodo di circa 24 mesi e per 6 mesi in bottiglia.

Esame visivo

Esame visivo

Rosso rubino intenso tendente al granato con l’invecchiamento.

Esame olfattivo

Esame olfattivo

Bouquet fine e persistente con note di spezie dolci

Esame gustativo

Esame gustativo

Complesso, di grande eleganza ed equilibrio con sentori di frutti rossi e spezie tra le quali spiccano note di liquirizia per un finale di eccezionale persistenza.

Servizio

Servizio

Servire in ballon dopo l’ossigenazione in decanter per almeno venti minuti. Temperatura di servizio 18–20 C°.

Abbinamenti

Abbinamenti

Carni arrosto, selvaggina di pelo e di piuma, in umido tanto quanto arrosto formaggi stagionati a pasta dura come il pecorino, in special modo pecorino di fossa.

Scarica la scheda tecnica in formato PDF

Tommaso Bojola Riserva

 Scheda Tecnica

Tommaso Bojola Riserva

Altezza vigneti: 400 m

Superficie di produzione: 2 ettari

Viti per ettaro: 6500

Tipo di terreno: rocce e sabbie di galestro ed alberese

Esposizione vigneto: sud

Uvaggio: Sangiovese 80%; Cabernet Sauvignon 15%; Merlot 5%.

Produzione/Ha: uva 40 quintali – vino 30 quintali

Caratteristiche & Abbinamenti

Vinificazione

Vinificazione

I grappoli migliori di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Merlot, giunti a perfetta maturazione, sono scrupolosamente selezionati e vinificati a parte. La fermentazione avviene a temperatura controllata per un periodo di 15 giorni, segue macerazione sulle vinacce per 15 giorni e successivo affinamento in vasi vinari d’acciaio inox dove svolge la fermentazione malolattica, 4/6 mesi.

Affinamento

Affinamento

L’affinamento per un periodo complessivo di 30 mesi, di cui 6 in bottiglia, viene effettuato in legni pregiati di piccole pezzature (225 lt) per esaltare le caratteristiche delle uve che lo compongono.

Esame visivo

Esame visivo

Rosso rubino carico dai toni decisi.

Esame olfattivo

Esame olfattivo

Note di frutti neri e spezie, sentori di vaniglia e liquirizia per un bouquet di grande persistenza ed eleganza.

Esame gustativo

Esame gustativo

Caldo, complesso, al palato è equilibrato, tannino dolce e vellutato. Sapidità e freschezza esaltano un retrogusto di grande persistenza. La fitta trama dei tannini, unita alla buona acidità del Sangiovese, garantiscono a questo vino una grande longevità.

Servizio

Servizio

Servire in ballon dopo l’ossigenazione in decanter per almeno venti minuti. Temperatura di servizio 18–20 C°.

Abbinamenti

Abbinamenti

Carni arrosto, selvaggina di pelo e di piuma, in umido tanto quanto arrosto formaggi stagionati a pasta dura come il pecorino, in special modo pecorino di fossa.

Scarica la scheda tecnica in formato PDF

Tommaso Bojola

Scheda Tecnica

Tommaso Bojola

Altezza vitigni: 400 m

Superficie di produzione: 6 ettari

Viti per ettaro: 5500

Tipo di terreno: rocce e sabbie di galestro ed alberese

Esposizione vigneto: sud-ovest

Uvaggio: Sangiovese 90%; Merlot 10%

Produzione/Ha: uva 60 quintali --> vino 42 quintali

Caratteristiche & Abbinamenti

Vinificazione

Vinificazione

Vendemmia manuale, la fermentazione avviene a temperatura controllata per un periodo di 10/15 giorni, segue macerazione sulle vinacce per 10/15 giorni e successivo affinamento in vasi vinari d’acciaio inox dove svolge la fermentazione malolattica, 4/6 mesi.

Affinamento

Affinamento

L’affinamento viene effettuato in botti di rovere di Slavonia (24/47 Hl) e barriques (225 lt) per un periodo di 12 mesi, sei sono invece i mesi di affinamento in bottiglia prima dell’immissione al consumo.

Esame visivo

Esame visivo

Rosso rubino carico, molto coperto, con riflessi che tendono leggermente al violaceo.

Esame olfattivo

Esame olfattivo

Sentori di giaggiolo; dominano gli aromi secondari e terziari tra i quali spiccano le note speziate che riconducono al vitigno Sangiovese e i sentori di legno, rovere in particolare, con una leggera sensazione di dolce.

Esame gustativo

Esame gustativo

Caldo e rotondo, è un vino complesso, con un apporto di legno equilibrato; sentori speziati che ci riconducono al pepe ed alla cannella su supporto di frutti neri maturi.

Servizio

Servizio

Servire in ballon dopo l’ossigenazione in decanter per almeno venti minuti. Temperatura di servizio 18 – 20 C°.

Abbinamenti

Abbinamenti

Carni rosse alla griglia, bistecca, formaggi freschi e stagionati come il pecorino.

Scarica la scheda tecnica in formato PDF

Info & Wine Tour

Dove siamo

Connect

FacebookGoogle +Instagram

La Castellina
Via Ferruccio, 26
53011 Castellina in Chianti, Siena

CONTATTI:
Tel.: 0577.740459
Fax: 0577.741882
E-mail: info@lacastellina.it
RAGIONE SOCIALE:
Fattoria La Castellina di Tommaso Bojola
Loc. Ferrozzola 1,
53011 Castellina In Chianti (SI)
Partita IVA 00879410520
Cod. Fisc. BJLTMS58R29D6120
by Web By Uplink